Stop alla tregua, Palermo si prepara ad un fine settimana bollente: anche picchi di 40°C

anticiclone

Dopo una breve tregua dall’afa, Palermo si prepara ad un fine settimana rovente con temperature che toccheranno anche i 40°C. Per rientrare nelle temperature della stagione, bisognerà attendere fino al 2 luglio.

Sono 17 le città italiane contrassegnate, il 29 giugno, con il livello 2 (bollino arancione) in una scala da 0 a 3 (bollino rosso). I centri urbani con il bollino arancione sabato sono Ancona, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Trieste, Verona e Viterbo. Il bollettino del ministero della Salute vede oggi 26 città con il bollino verde e solo Bari con il giallo.

Allerta incendi e ondate di calore

La Protezione civile regionale oggi pomeriggio ha pubblicato un avviso (n.130) di allerta arancione per il rischio di incendi e ondate di calore valevole dalle ore 0.00 del 28 giugno e per le successive 24 ore.