Sicilia, negoziante picchia un cliente: non aveva saldato un debito

sferracavallo

Un 60enne è stato aggredito a colpi di bastone da un negoziante che pretendeva dei soldi per un vecchio debito non saldato. L’aggressione è avvenuta in un negozio in via Milano, a Partinico, nel Palermitano.

Il debito consisterebbe consisterebbe nel non pagamento di una confezione d’acqua, dal valore di 2/3 euro

L’uomo è stato ricoverato in ospedale con diverse lesioni ed una presunta frattura ad un braccio. Da una prima ricostruzione l’uomo avrebbe negato di avere un debito presso l’esercizio commerciale del negoziante. La vittima ha denunciato quanto accaduto ai carabinieri, in attesa di risvolti nell’indagine. 

CONTINUA A LEGGERE

Ventenne tenta il suicidio a Palermo, tempestivo l’arrivo della Polizia