Rubano oggetti in 7 box di un condominio alla Zisa, due arresti

monopattino

Ancora furti nel quartiere Zisa, a Palermo. I ladri hanno saccheggiato 7 box tutti appartenenti ad un unico condominio in via Serradifalco, all’altezza di piazza Principe di Camporeale.

I condomini sentendo rumori piuttosto strani hanno avvertito le forze dell’ordine che giunte sul posto hanno colto in fragranza di reato i borseggiatori.  

All’arrivo gli agenti hanno trovato il cancello principale spalancato e un’auto con la targa coperta davanti ad uno dei garage. La polizia ha immediatamente bloccato due uomini che si trovavano all’interno di uno dei box saccheggiati. Da un primo controllo, all’interno dell’auto sono stati trovati diversi degli oggetti rubati, tra cui un pendolo e un acquario. Per fortuna non sono stati rubati soldi o altri cimeli di valore.

I due uomini fermati, uno di 44 anni e l’altro di 30, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice. La refurtiva recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.  

CONTINUA A LEGGERE

Sandra Milo e lo scherzo crudele in diretta sul figlio Ciro: “È grave? Chi?” – VIDEO