Palermo, pilota del 118 muore in taxi: tornava a casa dopo il ricovero in clinica

agricoltori

elisoccorso incidente giuliana

Dramma a Palermo. Un pilota del servizio di elisoccorso del 118, Giampaolo Abeltino, 57 anni, è morto in un taxi nei pressi di via Dante. L’uomo (originario della Sardegna) era stato dimesso da una clinica del capoluogo dopo alcuni giorni di ricovero per sottoporsi a dei controlli cardiaci.

“Palermo dove risiedeva e lavorava, è venuto a mancare improvvisamente il nostro compaesano Giampaolo Abeltino (in famiglia e per gli amici Gianni). – dice il parroco Paolo Pala di Palau – Ancora non sappiamo quando potranno essere celebrate le esequie. Il Signore accolga la sua anima nella sua pace, ricompensandolo per la sua bontà, la finezza del tratto, e il suo amore per la famiglia e la professione. Adesso è in compagnia della mamma”.