Operatore della RAP investito a Palermo, “Sono stato io”: si costituisce pirata della strada

madre

Si è costituito il pirata della strada che questa mattina ha investito un operatore ecologico di una ditta che lavora per la Rap, in via Villagrazia, a Palermo. L’operaio è stato travolto in pieno, mentre il guidatore è fuggito via subito dopo l’impatto senza prestare soccorso. Qualche ora dopo, ha ammesso le proprie responsabilità e si è costituito in caserma.

L’operaio è attualmente è ricoverato in prognosi riservata. Le sue condizioni sono gravi e ha riportato fratture multiple alle gambe. Il dipendente della ditta si trova in coma farmacologico. Il mezzo è stato posto sotto sequestro mentre gli agenti dell’Infortunistica della Polizia Municipale, che hanno effettuato i rilievi, si occupano della ricostruzione dei fatti.