Capaci, bimbo di 11 anni va in shock anafilattico: salvato dai medici e da un bagnino

A prestare il primissimo intervento di soccorso sanitario sono stati una dottoressa che si trovava in spiaggia e il bagnino di un lido.

ospedale cervello

Momenti di panico ieri in una spiaggia di Capaci. Un bambino di 11 anni è andato in shock anafilattico, per cause ancora da accertare, rendendo necessario l’intervento immediato dei soccorsi.

A prestare il primissimo intervento di soccorso sanitario sono stati una dottoressa che si trovava in spiaggia e il bagnino di un lido. La situazione sembrava grave, ma grazie al loro aiuto e alla bravura del personale del 118, il piccolo si è ripreso rapidamente dopo la somministrazione dell’’antistaminico. Il ragazzino è stato portato poi all’ospedale Cervello per controlli ma le sue condizioni di salute sono buone.