Palermo, revocato divieto di balneazione nel tratto di mare di Vergine Maria

L'ordinanza sindacale di divieto temporaneo di balneazione era stata emanata lo scorso 29 giugno.

E' stato revocato il divieto temporaneo di balneazione nel tratto di mare di Vergine Maria. La disposizione è stata firmata dal sindaco Leoluca Orlando dopo che l'Arpa Sicilia ha comunicato che il campione d'acqua prelevato il 9 luglio scorso aveva un valore di concentrazione di Ostreopsis inferiore al limite di soglia indicato dalle linee guida ministeriali per quel tratto di mare.

Per questo è stata revocata l'ordinanza sindacale di divieto temporaneo di balneazione che era stata emanata lo scorso 29 giugno.

-------------------------------------------------------------------------------

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Patto Comune tassisti: in giro per Palermo con la tariffa unica agevolata da dieci euro