Palermo, 13 positivi con polmonite si presentano nella notte al Cervello e al Civico

Per lo stesso motivo, un'altra persona ha raggiunto il pronto soccorso dell''ospedale Ingrassia

E' stata una notte travagliata, quella appena trascorsa per gli ospedali palermitani. Una serie di persone, 12 in tutto, si sono presentate spontaneamente al Pronto Soccorso del Cervello, per poi essere smistate tra la stessa struttura sanitaria di via Trabucco e l'ospedale Civico. I contagiati presentavano tutti i sintomi di una polmonite, mentre, un'altra positiva al coronavirus si è presentata al pronto soccorso dell'Ingrassia.

Serpeggia ansia da Covid al centro Missione Speranza e Carità di Biagio Conte

ANSIA PER IL CENTRO MISSIONE SPERANZA E CARITA' DI BIAGIO CONTE

Tutto questo mentre sale a tre il numero dei contagi tra gli ospiti stranieri provenienti dalla Missione Speranza e Carità di Biagio Conte: anche in questo caso si tratta di persone positive al virus affette da polmonite. Considerato che i tre si trovavano nel centro di via dei Decollati, dove di norma risiedono circa settecento persone, l’Asp di Palermo si è subito messa in moto per rintracciare chi è stato a contatto con loro al fine di effettuare i tamponi e sanificare gli ambienti nel quale dormivano. Il timore è che nella struttura possa scaturire un nuovo focolaio. 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Covid-19 Sicilia: sono 77 i nuovi contagiati, quasi la metà a Palermo e provincia