L'ordinanza di Orlando: Ferragosto in tono minore nell'interesse di tutti

Diversi i divieti imposti affinchè venga preservata la salute di tutti in occasione della festa aggregativa per eccellenza dell'estate

C'è da preservare la salute dei siciliani e di chi nell'isola sceglierà di trascorrere il Ferragosto, la festa aggregativa per eccellenza dell'estate. Per questo motivo, il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando ordina che:

Ai fini di evitare forme di assembramento in aree demaniali e quindi anche nelle spiagge, è vietato lo svolgimento di manifestazioni pubbliche e/o eventi aggregativi.
E’ inoltre vietato  con qualsiasi materiale accendere fuochi e predisporre attendamenti nelle medesime aree e nelle spiagge.

DIVIETO CONSUMO ALCOLICI

I superiori divieti decorrono a far data dal 14 agosto 2020 dalle ore 19,00 e fino alle ore 07,00 del 15 agosto 2020 e dalle ore 19,00 alle ore 24,00 del 15 Agosto 2020
Nelle stesse aree sono vietate la vendita e il consumo di bevande alcoliche dalle ore 19.00 del 14 agosto alle ore 24,00 del 15 agosto.
Nelle medesime date e orari - in tutto il territorio cittadino – è vietata la vendita per asporto di bevande alcoliche, nonchè di bevande analcoliche in contenitori di vetro, ferma restando la possibilità di effettuare il consumo sul posto presso gli esercizi a tal fine autorizzati.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Covid-19 Sicilia: 29 nuovi contagi di cui 7 a Palermo e provincia