Covid-19 Sicilia: 29 nuovi contagi di cui 7 a Palermo e provincia

Il virus "morde" meno rispetto agli 89 casi registrati ieri nell'isola, ma alla vigilia del Ferragosto l'allerta rimane alta.

Una frenata vistosa è quella che si registra in Sicilia riguardo i nuovi contagi da covid-19: dagli 89 di ieri ai 29 di oggi, sette dei quali a Palermo e provincia. Un trend contrapposto a ciò che è avvenuto nelle ultime ore in Italia, dove i casi sono in risalita. 

Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, nell'Isola risultano attualmente 43 persone ricoverate con sintomi (un paziente in meno rispetto a ieri), 6 in terapia intensiva e 513 in isolamento domiciliare. In totale, gli attuali positivi sono 562. I decessi sono fermi a 284. 

Sul fronte dei tamponi sono 2.248 quelli eseguiti nelle ultime 24 ore. 

L'ORDINANZA DI UN PREOCCUPATO MUSUMECI

Intanto, Musumeci si premunisce con una nuova Ordinananza anti Covid che entrerà in vigore il 14 agosto , in cui si istituisce "l'isolamento fiduciario presso la propria residenza o domicilio" per i siciliani che a partire da venerdì rientreranno dalla Grecia, da Malta e dalla Spagna. Preoccupa infatti sempre di più la situazione contagi per chi rientra dall’estero: è di poco fa la notizia di 5 giovani rientrati da Malta nel Ragusano col Coronavirus. Alla Regione si sta facendo il punto anche sulla questione discoteche. 

---------------------------------------------------------------------------------------------

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Sicilia e Coronavirus, è in arrivo una nuova stretta di Musumeci