Il Castello della Zisa ammalia Gianni Morandi: «Non lo conoscevo, è meraviglioso»

Il cantante bolognese, in giro per Palermo in compagnia di Salvo Ficarra, rimane incantato alla vista del Castello arabo-normanno

Un pomeriggio a spasso per Palermo, in compagnia dell'attore Salvo Ficarra, che vogliamo immaginare nelle vesti del più divertente dei Ciceroni, può  sempre riservare sorprese, anche per un mito della musica leggera italiana come Gianni Morandi, che nel corso della sua lunga e brillante carriera chissà quante volte vi si sarà esibito. A rapire gli occhi del cantante bolognese ci ha pensato questa volta il Castello della Zisa, il capolavoro arabo-normanno dal 2018 Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO. 

Di seguito il post su Facebook, in cui Morandi esprime tutta la sua ammirazione per quello che definisce quale uno dei gioielli monumentali del capoluogo siciliano. 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

"I Nuovi Angeli" a Mondello, Paki Canzi: «Virus letale per la musica, ma ci rialzeremo»