Covid-19: al Billionaire di Porto Cervo 63 positivi, e Flavio Briatore ricoverato a Milano

Nella discoteca di Briatore sono stati riscontrati 63 casi positivi. Inoltre l'imprenditore ha giocato a calcetto con molti vip, fra i quali Paolo Bonolis, Diego Della Valle, Fabio Rovazzi e il giornalista Gabriele Parpiglia

Flavio Briatore attualmente è ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano dopo aver contratto il coronavirus. L’imprenditore sarebbe nella struttura ospedaliera milanese da lunedì. Le sue condizioni, come riferisce l’Ansa, sarebbero serie, ma comunque non si trova in terapia intensiva. Sarebbe arrivato all’ospedale ieri, con sintomi di polmonite.

63 POSITIVI SU UN TOTALE DI 90 TAMPONI

Nei giorni scorsi era emerso un focolaio nella discoteca di proprietà di Briatore, il Billionaire di Porto Cervo, dove su un totale di 90 tamponi effettuati erano stati registrati 63 casi positivi. Sempre a Porto Cervo, da ieri ha chiuso anche un altro storico locale, il Sottovento, decisione presa dai gestori a seguito di un caso di positività tra lo staff.

BRIATORE FORSE CONTAGIATO IN UNA PARTITA DI CALCETTO

Non si sa dove sia stato contagiato Flavio Briatore, anche perché ha partecipato anche ad una partita di calcetto organizzata dal petroliere Hormoz Vasfi sul campetto di calcio dell’Hotel Cala di Volpe a Porto Cervo, nella quale erano presenti molti volti noti del mondo del calcio e anche dello spettacolo, compreso Sinisa Mihaijlovic, l'allenatore del Bologna anche lui positivo al Covid-19. Si può desumere  da una fotografia pubblicata da Briatore sul suo profilo Instagram, lo scorso 15 agosto, nella quale si riconoscono Paolo Bonolis, Dario Marcolin, il giornalista Gabriele Parpiglia e Diego della Valle. In campo erano presenti  anche Fabio Rovazzi e Davide Bonolis, figlio di Paolo. Inoltre,  in Sardegna,  Briatore ha incontrato pure Silvio Berlusconi, senza mascherina.