Sparatoria nel palermitano, ucciso un 26enne: le immagini dal luogo dell'omicidio

Il delitto è avvenuto a Camporeale, un piccolo centro in provincia di Palermo, in seguito ad una lite

Spararoria in piazza a Camporeale, un piccolo paese del Palermitano. A perdere la vita è Benedetto Ferrara, un 26enne  con piccoli precedenti per furti e rapine, che è stato ucciso ieri sera intorno alle 22,30, con diversi colpi da arma da fuoco.

Dalle prime indiscrezioni raccolte, erano "volate" coltellate a Piazza Marconi, davanti alla chiesa madre, tra il giovane 26enne e quello che sarebbe diventato da lì a poco il suo assassino. Quest'ultimo, dopo la lite a colpi di coltello, ha voluto completare l'opera: è andato a casa ed è tornato con una calibro 38, facendo fuoco su Benedetto Ferrara. 

Inutile l'intervento dei sanitari che hanno trovato il giovane morto in una pozza di sangue. L'assassino, dapprima fuggito, si è costituito. Sul posto i Carabinieri e la Polizia scientifica.

LE IMMAGINI VIDEO DAL LUOGO DELL'OMICIDIO (DI MARCELLA CHIRCHIO)

Dell'omicidio ha scritto sul suo profilo facebook l’Arciprete di Camporeale, Don Antonio Caruso: “Esprimo viva condanna per l'omicidio commesso proprio davanti la Chiesa di Camporeale stasera a carico del giovane, Benedetto Ferrara. Elevo al Signore la mia preghiera e sono vicino ai familiari.”