Covid-19, focolaio in una casa di riposo a Modica: 9 casi positivi

Nella notte è ‘scoppiata’ l’emergenza con ben 9 accessi nel pre-triage dell’ospedale Maggiore

Con l'epidemia che riprende vigore in Italia, tornano anche i focolai nelle case di riposo, dove nei tempi più bui dell'emergenza Coronavirus si sono verificate delle vere e proprie stragi di anziani. Il nuovo cluster si registra a Modica, nel Ragusano.

Nei giorni scorsi si era registrato un caso di un anziano, poi trasferito a Catania nell’ospedale San Marco, mentre, nella notte è 'scoppiata' l'emergenza con ben 9 accessi nel pre-triage dell’ospedale Maggiore a Modica. Sottoposti al tampone, sono risultati positivi.


LEGGI PURE: Sangue a Ballarò: 52enne accoltellato all'addome


Tra questi nove ci sono tre anziani che sono stati ricoverati nell’ospedale 'Paternò Arezzo' a Ragusa e due nell’ospedale 'Maggiore' di cui una in rianimazione. Quattro invece sono in quarantena domiciliare tra cui due operatrici sanitarie.

Si attende ora l’esito delle ulteriori verifiche per capire se altri ospiti della struttura possano aver contratto il Covid-19.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY