Poste Italiane ha finalmente sbloccato il pagamento | Dal 26 giugno arriva direttamente nel conto corrente: ecco chi lo riceverà per primo

Poste Italiane

Poste Italiane pagano gli azionisti - Palermolive.it

Novità interessante per tutti coloro che possiedono delle azioni di Poste Italiane. A giorni saranno erogati i pagamenti per i dividendi

Buone notizie per chi possiede delle azioni di “Poste Italiane“, la società controllata direttamente dallo Stato Italiano grazie alla partecipazione del Ministero dell’economia e delle finanze e di Cassa depositi e prestiti, che insieme ne possiedono circa il 65% delle azioni.

La svolta di Poste Italiane è stata la diversificazione delle attività: un percorso lungo e complesso iniziato molti anni fa e che ha trasformato il classico ufficio postale in qualcosa di molto più variegato ed eterogeneo in termini di servizi offerti ai cittadini.

A quelli classici, pagamento di bollettini alla spedizione di raccomandate, se ne sono aggiunti altri nel corso del tempo simili in tutto e per tutto a quelli di matrice bancaria. Ora tutto questo lavoro iniziato svariate stagioni fa sta dando i cuoi frutti.

La notizia più significativa di questi giorni, che non può non far piacere a chi ha deciso di investire sulla società in questione, è che l’assemblea degli azionisti tenutasi lo scorso 31 maggio ha approvato in via definitiva la distribuzione di un saldo del dividendo 2024 (relativo all’esercizio 2023) di 0,563 euro per azione.

Poste Italiane, è arrivata la svolta: arriva il pagamento dei dividendi

Una svolta significativa che certifica l’ottimo stato di salute di Poste Italiane. A tal proposito è doveroso ricordare come la cedola sarà staccata lunedì 24 giugno 2024 e messa in pagamento dal 26 giugno.

Per avere un’idea precisa in merito al saldo del dividendo, si può notare che rapportando l’importo del saldo stesso al prezzo di riferimento dell’azione Poste Italiane registrato il 7 giugno (12,795 euro), il rendimento (o dividend yield) risulterebbe pari al 4,4%.

Rendimento azioni
Quanto rendono le azioni delle Poste Italiane – Palermolive.it

Poste Italiane, cos’è il dividend yield: si spiega tutto

Se si considera anche l’acconto di 0,237 euro staccato da Poste Italiane il 20 novembre 2023 il dividendo totale 2024 della società è pari a 0,8 euro, per un rendimento complessivo pari al 6,25%. Per comprendere il significato di dividendo bisogna riferirsi alla porzione di utile societario distribuita, su decisione dell’assemblea dei soci, agli azionisti della stessa azienda.

I dividendi possono a quel punto essere distribuiti sotto forma di denaro o di altre azioni. Il dividend yield è invece il rapporto tra il dividendo pagato da una società quotata in borsa per ogni singola azione e l’ultimo prezzo di mercato dell’azione stessa. È quindi un indicatore che misura il rendimento.